X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Pannello di rete in fune a nodi borchiati “RB”

Pannello di rete in fune a nodi borchiati “RB”

Sono fabbricati su apposito telaio avente i dispositivi perimetrali di aggancio mobili al fine di variarne la posizione così da ottenere pannelli di forma e dimensioni differenti.

Operando sui punti di presa è possibile modificare anche le caratteristiche dimensionali delle maglie di reticolo, ad esempio 150x150mm, 200x200mm, 250x250mm, ecc.

Pannello di rete in fune a nodi borchiati


In corrispondenza dei punti di incrocio e sovrapposizione delle funi di reticolari, sono disposte delle borchie d’acciaio formate da due semi-gusci opportunamente pressati. A seconda degli impieghi, le borchie possono essere tipo “leggero” (per rivestimenti corticali) oppure “rinforzata” (per barriere paramassi, fermaneve, ecc.). Le funi costituenti hanno formazione a trefoli in fili d’acciaio zincato.

 


Borchia leggeraBorchia speciale rinforzata

 

I pannelli sono fabbricati con materiali nuovi e di primo impiego, rispondenti alle vigenti normative nazionali ed internazionali e, opportunamente impacchettati, sono trasportati fino a destinazione.
Le prove di trazione in vera grandezza sono state condotte in accordo alle Linee Guida ETAG 27 - Appendice C, per quanto riguarda lo scorrimento delle borchie dei nodi. Inoltre, i pannelli sono stati sottoposti a prove di trazione planare con contrazione laterale impedita, in conformità alla norma UNI 11437.


I pannelli, fabbricati in svariate dimensioni e forme, possono essere impiegati sia come struttura di intercettazione e/o contenimento delle barriere paramassi, fermaneve, ecc., sia quale rivestimento anti- erosivo di pareti rocciose oppure per il placcaggio/consolidamento di blocchi rocciosi instabili.

Richiedi informazioni

invia
© 2015 Geoprotection S.r.l., P.IVA, C. Fisc. e Nr. Iscr. Reg. delle Imprese di Udine 00426770145
N. REA UD­ 259805 ­ Cap. Soc. i.v. 10.400,00 € ­ PEC info@pec.geoprotection.com
| Cookie Policy | Privacy Policy
Made in Web Industry